News Fisco & Tributi
Chi pratica l’Apicoltura in zona montana, con un numero di alveari inferiori a 20, non sarà più tenuto alla compilazione del modello unico, in quanto l’attività in quella dimensione non concorrono alla formazione della base imponibile ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (comma 511 della legge 205/2017). Quindi l’ ...continua

Queste le misure previste: Esonero contributi previdenziali per giovani Prosegue anche per il 2018 l’agevolazione per i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli professionali di età inferiore a 40 anni che si iscrivono nella previdenza agricola nel 2018; essi fruiscono di uno sgravio contributivo totale per i primi tre anni, della riduzione a due terzi p ...continua

L'approvazione del decrero Fiscale porta con se numerose novità di cui daremo notiza man mano che saranno meglio specificate, intanto segnaliamo due provvedimenti che ci paiono particolarmente interssanti. Il primo riguarda la così detta ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE con la proroga dal 30 novembre al 7 dicembre 2017 del termine per il pagamento delle rate scadute ...continua

La Commissione Bilancio del Senato ha approvato un importante emendamento al Decreto enti locali (D.l. 78/2015) con il quale viene spostato al 30 ottobre 2015 il termine per versare l’acconto IMU su tutti i terreni senza sanzioni ed interessi. Questa notizia rappresenta una vera e propria boccata di ossigeno per i contribuenti che dovranno anche fare i conti con tutte le ...continua

L’avvio del 730 precompilato, non è proprio come nello spot della TV, molte le imprecisioni e le inesattezze che si riscontrano nel modello predisposto dall’Agenzia delle Entrate, in particolare i dati relativi a fabbricati e terreni che risultano spesso incompleti ed imprecisi, cosi come i casi in cui il contribuente ha avuto più rapporti di lavoro ne ...continua

Una bella iniziativa di sistema: Turismo Verde CIA e La Spesa in Campagna, in collaborazione con il CAF CIA, hanno definito un accordo di collaborazione finalizzato a valorizzare il nostro sistema delle imprese che operano nel settore dell’ Agriturismo e che praticano la vendita ditretta. Ogni cittadino che utilizzerà un servizio del CAF CIA ( 730/Isee/Rede cc.) ...continua

Entro il 16 giugno occorre pagare anche la prima rata dell’Imu sui terreni agricoli. Le ragioni per cui la CIA ritiene ingiusta l'IMU sui terreni agricoli sono almeno due: "Prima di tutto colpisce un bene che gli agricoltori utilizzano per lavorare, produrre reddito e salvaguardare il territorio. - afferma Aldo Alberto, presidente CIA Liguria - Non solo: accresce inu ...continua

Dal 1° gennaio 2015 quando un’azienda agricola vende prodotti agricoli o fa una prestazione di servizio ad un ente pubblico, dovrà emettere regolare fattura con IVA ma, questa, non verrà incassata perché sarà direttamente versata dall’ente. "Questo nuovo meccanismo contabile prende il nome di Split Payment (letteralmente pagamen ...continua

C’è più di un mese per mettersi in regola sull’Imu agricola, dopo la tempesta normativa che ha condotto moltissimi contribuenti a versare importi sbagliati entro il termine del 10 febbraio. La scadenza, originariamente prevista per il 16 dicembre, era stata infatti spostata prima al 26 gennaio 2015 e, successivamente, al 10 febbraio 2015 con il Dl 4/2 ...continua

Per sensibilizzare la società civile e il mondo politico sui temi che segnano profondamente il futuro delle imprese agricole, Agrinsieme darà vita nei prossimi giorni a una serie di manifestazioni che si svolgeranno in tutto il Paese. L’obiettivo -spiega il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative agroalimentari- è raggiung ...continua

C’è voluto un decreto legge per arrivare finalmente a chiarire (si fa per dire) chi deve pagare e chi non per l'Imu sui terreni montani 2014 e 2015. Bisogna fare riferimento, per l'Imu 2015 (che si pagherà a giugno e dicembre 2015), alla colonna R dell'elenco allegato (elaborato dall'Istat). La sigla T significa totalmente montano (quindi esenzione per t ...continua
download  - 
download  - 

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha firmato il decreto che dispone la sospensione dei versamenti e degli adempimenti tributari nelle zone colpite dall’alluvione verificatasi tra il 10 e il 14 ottobre 2014, che ha interessato la Liguria e altre aree del Nord Italia. La sospensione, che si applica dal 10 ottobre al 20 dicembre 2014, riguarda tutti i soggett ...continua
download  -  Decreto ministeriale

Ai fini della nuova TASI, non si considerano aree fabbricabili i terreni posseduti e condotti dai coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli professionali di cui all’art. 1, D.Lgs. n. 99/2004, iscritti alla previdenza agricola. L’esclusione dall’imposizione trova applicazione a condizione che sui predetti terreni persiste l’esercizio di attivit&agr ...continua

Dal 1° ottobre nuove regole per i versamenti unitari con mod. F24 solo telematico. Riflessi anche sui versamenti degli oneri previdenziali e assistenziali. L’art. 11 del decreto-legge n. 66 del 24 aprile 2014, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 89 del 23 giugno 2014, sotto la rubrica “Riduzione dei costi di riscossione fiscale”, al comma 2 dett ...continua


             



Sacchetti che si fa? CIA chiede chiarimenti alla Agenzia delle Entrate. Sacchetti di carta, retine o cassette sono utilizzabili senza alcun onere. 05-01-2018
Abbiamo un'altra questione fondamentale per il futuro del Paese! il sacchetto di plastica a pagamento!...battute a parte ...continua

Prodotto di montagna: ora si può indicare in etichetta 02-10-2017
Con il DM del 26/7/2017 pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 13 settembre , diviene concreta la possibilità per i produ ...continua
download  -  Modulo Prodotti di Montagna


Apicoltura: resa più semplice la vita alle micro aziende apistiche in zona montana 08-01-2018
Chi pratica l’Apicoltura in zona montana, con un numero di alveari inferiori a 20, non sarà più te ...continua

Dalla Legge di Bilancio 2018 misure per favorire l’ingresso giovani. 08-01-2018
Queste le misure previste: Esonero contributi previdenziali per giovani Prosegue anche per il 2018 l’agevolazi ...continua

Approvato in via definitiva il Decreto Fiscale (D.L. 148/2017) collegato alla Legge di Bilancio 19-12-2017
L'approvazione del decrero Fiscale porta con se numerose novità di cui daremo notiza man mano che saranno meglio ...continua









Le nostre photogallery







CIA LIGURIA VIA COLOMBO 15/5- 16121 GENOVA- TEL 010.5705633 FAX 010.5702604 CF 80044410100  -  Informativa sui cookie