News
Giovedì 16 gennaio Cia-Agricoltori Italiani ha organizzato, al Museo del Fiore di Sanremo, un convegno sulla rete dei servizi pubblici per il florovivaismo ligure. Alla presenza di rappresentati delle istituzioni e addetti ai lavori, la vicepresidente di Confesercenti Imperia Mariangela Cattaneo ed il responsabile GIE floricolo Cia Liguria Mewes Jochen si sono confront ...continua

Dallo scorso 14 dicembre è entrato in vigore, in tutta l'Unione europea, il cosiddetto Passaporto Verde, strumento introdotto a livello comunitario per una più accurata tracciabilità delle piante in vaso che consenta di risalire all'intera filiera produttiva e scongiurare, così, il diffondersi incontrollato di xylella e altre epidemie potenzialme ...continua

Ancora una settimana per partecipare al Bando che mette a disposizione contributi per la manutenzione di muri a secco nel territorio del Parco delle Cinque Terre. Le risorse finanziarie disponibili ammontano a 450.000 euro, ottenute dai ricavi della vendita della Carta Servizi Cinque Terre Card (periodo 02/08/2019 – 31/12/2019); Euro 350.000,00 sono destinati alle Azi ...continua

Una donna di altri tempi, sempre all’avanguardia nel settore vitivinicolo, un pezzo di storia dell’agricoltura albenganese e ligure, ancora oggi esempio per molte donne imprenditrici che vogliono iniziare l’attività agricola. E' Bice Comparato, classe 1925, una donna davvero speciale che ha fatto la storia dell’agricoltura savonese. Fondatrice ...continua

Cia-Agricoltori Italiani organizza, giovedì 16 gennaio al Museo del Fiore di Sanremo presso i giardini municipali Ormond, il convegno dal titolo "La rete dei servizi pubblici per il florovivaismo ligure: proposte e programmi per il rilancio". «Le profonde trasformazioni che hanno attraversato il principale comparto produttivo agricolo regionale - spieg ...continua

La crisi Usa-Iran rischia di penalizzare aree agricole come la Piana di Albenga. Aldo Alberto " Se la crisi si farà più profonda, conseguenze sui consumi" Così LA STAMPA oggi che, in un articolo a firma di Giò Barbera, sottolinea come con l'aumento dei costi del carburante, agricoltura e pesca potrebbero avere gravi problemi. L'impennata d ...continua

Si conclude il 2019 ed è tempo di bilanci anche per la Confederazione Agricoltori Liguri. “Il 2019 è stato un anno di luci ed ombre: – riflette Aldo Alberto, presidente CIA Liguria – il florovivaismo, insieme alla olivicoltura, hanno sofferto le follie del clima che ha provocato gravi danni ai produttori olivicoli e qualche problema alla floricol ...continua

Aldo Alberto, presidente regionale di Cia-Agricoltori Italiani, interviene in merito all'emergenza traffico (foto Ansa) che, ormai da settimane, sta investendo la Liguria e in particolare il Ponente: «La situazione in cui versa la viabilità ligure, prima ancora che insostenibile, è ormai da considerarsi scandalosa. La prolungata paralisi delle nostre strade ...continua

Con l’arrivo delle feste, la tradizione torna protagonista a tavola. Messe in disparte le mode esotiche in cucina, vincono anche quest’anno pranzi e cene casalinghi con prodotti legati al territorio, per una spesa complessiva di 4,8 miliardi di euro tra Natale e Capodanno. Sono le stime di Cia-Agricoltori Italiani, secondo cui oltre due italiani su tre trascorrerann ...continua

E' appena uscito l'ultimo numero di Terra di Liguria per questo 2019 ormai alle battute finali. In questo numero si parla di disoccupazione agricola 2020, di frane (con un'intervista al presidente Anp Liguria), di passaporto verde, della manovra di Governo e delle partite iva inattive da più di tre anni. Per scaricare Terra di Liguria basta cliccare sulla finestra in ...continua

L'ultima allerta meteo ha creato diverse criticità soprattutto nel ponente ligure con nuove frane a Rochetta Nervina, Cenova e Borello, mentre a Badalucco diciotto persone sono rimaste isolate a causa di un cedimento della strada. La situazione, però, è insostenibile già da tempo. "Siamo delusi e avviliti, - esordisce Benito Lagorio, pr ...continua

Un anno non facile, (ma ne esistono di facili?), comunque passato, con tanti problemi e qualche soddisfazione, con una Confederazione in salute, che ha accresciuto il proprio peso e ha cercato di tutelare al meglio gli agricoltori di questa Regione. La fiducia delle aziende nel nostro operare sembra dirci che ciò che facciamo corrisponde alle esigenze del settore. Allora ...continua

Dall’azzeramento dell’Irpef agricolo all’estensione al settore primario degli incentivi fiscali di Industria 4.0 per l’acquisto di beni strumentali, tramite il credito d’imposta; dalle misure a sostegno per giovani e donne in agricoltura a quelle per il verde urbano; dalle risorse per le emergenze fitosanitarie come la cimice asiatica a quelle per ...continua
download  - 

Semplificazione delle procedure burocratiche, multifunzionalità delle aziende e progetto agricolo di vallata: queste le principali proposte lanciate da Cia - Agricoltori Italiani per il rilancio della Valpolcevera e delle tante altre “aree agrometropolitane" che caratterizzano la nostra regione, e raccolte dai sindaci intervenuti al convegno organizzato luned& ...continua

Cia-Agricoltori Italiani lancia la piattaforma online dedicata al progetto nazionale “Il Paese che Vogliamo”. La presentazione ufficiale in occasione dell’Assemblea annuale che si è tenuta a Roma. Il sito web, raggiungibile al link ilpaesechevogliamo.cia.it, è stato pensato, in primo luogo, per promuovere il dibattito pubblico sui 5 asset al ce ...continua


       pagina successiva       


Annuncio:
Comune: Albenga
Località: Albenga
Superficie: da definire con proprietario
Colture
Oliveto
Vigneto
Frutteto
















CIA LIGURIA VIA COLOMBO 15/5- 16121 GENOVA- TEL 010.5705633 FAX 010.5702604 CF 80044410100  -  Informativa sui cookie